Artista e filmmaker, Aude Fourel lavora con pellicole super 8 insieme a tecnologie digitali per entrare nelle fragilità e le instabilità dell’immagine.

Realizza, monta e produce i suoi film, che si definiscono tra documentari e film d’artista.

I temi principali delle sue creazioni sono l’attraversare, camminare e filmare, i racconti anonimi e l’impegno politico quotidiano.

La sua filmografia è composta da video performativi, corti e mediometraggi.

Aude Fourel insegna le pratiche cinematografiche e il cinema documentario all’Università Grenoble-Alpes (Francia).